Chi sono

Sono la nonna di due splendide bimbe. La maggiore, di nome Giada ha tre anni. La piccola invece, Greta, ha quasi un mese.

Con Giada, in tre anni, ho istaurato un rapporto meraviglioso, indistruttibile. Il suo carattere solare, socievole, allegro, azzecca in pieno le caratteristiche del suo segno zodiacale, Leone :”nel mondo infantile del Leone, ritroviamo il bambino bello, solare, di carnagione chiara, occhi chiari, ma soprattutto solare come predisposizione caratteriale”.

Giada, dal primo momento in cui l’ho vista, dalle guancette rosee e bellissima ha suscitato in me un misto di dolcezza, tenerezza, commozione. La mia prima nipotina. Che gioia immensa! Credo che chiunque ha avuto la fortuna di essere nonna può capire questo indissolubile legame, questa “magia” che si crea con i propri nipoti.

Abito in campagna e passeggiando con lei ho avuto occasione di fare molti incontri con insetti e animali che vivono in cascine o nei prati. Insieme a lei  ho visto farfalle, lucertole, anatre, uccellini, vermi, pecore, caprette, mucche, lucciole, leprotti, ecc.ecc.

Dopo ogni incontro Giada mi chiedeva di raccontarle una favola e quindi trasformavo questo incontro occasionale in un racconto fantasioso. Ne ho raccontate tantissime di favole durante la sua crescita, alcune carine alcune meno, ma solo da poco tempo ho deciso di trascriverle e quindi il blog ne riporta solo una piccola parte.

Di Greta invece ho ancora poco da raccontare, se non che tenerla in braccio, coccolarla, sbaciucchiarla sono le sole cose che posso fare in questo periodo. Il vedere che si addormenta tra le mie braccia con la tipica ninna nanna che cantano, credo, tutte le nonne, è qualcosa di sublime. Non ho capito però se si addormenta per la ninna nanna oppure perchè evade nel suo mondo pur di non sentirla più!  

Fra non molto anche a lei racconterò delle favole per cui è bello sapere che il blog sarà sempre molto “attivo”.

Giada, con i suoi tre anni è ancora piccola e continua a richiederle e man mano le posterò.

Buona lettura.

bimbi piccoli

Nonna Lulù

Email this to someonePrint this pageShare on FacebookShare on Google+

9 pensieri su “Chi sono

    1. lucia barabino Autore articolo

      Grazie mille Daniela. Sono contenta che ti piaccia. Spero con il tempo di imparare sempre più a gestirlo. Un abbraccio

      Rispondi
  1. dindi

    Ciao, come promesso sono venuta a vederti e ti inserirò nei blog che seguo. Non ho capito se tu segui il blog ilclandimariapia o se segui soloillustratori. Comunque siamo sempre noi! Ti segnalerò alla nostra pagina facebook il clan di Mariapia e sono sicura che Daniela (blog quando il Natale era bianco) sarà molto interessata ai tuoi racconti.

    Rispondi
    1. lucia barabino Autore articolo

      Ciao, ho visto tutte e due i blog e mi piacciono entrambi. Non conosco il blog di Daniela, lo guarderò senz’altro e grazie per la segnalazione

      Rispondi
  2. dindi

    ciao, come promesso sono venuta a vederti e ti inserirò nei blog che seguo, sul mio (clan di Mariapia). Non so se segui il clan di Mariapia o soloillustratori, che ormai hanno preso due strade separate. Ti segnalerò anche al gruppo clan di Mariapia su facebook. Credo che Daniela, del blog quando il natale era bianco, sarà molto interessata. ciao

    Rispondi
  3. Leyla

    Ciao Lulu! Che belli sono i suoi racconti! Sono una studentessa del Politecnico di Milano, e sto sviluppando per la mia tesi un prodotto per aiutare ai nonni che sono lontani dei suoi nipotini a raccontare delle favole e storie. Mi piacerebbe parlare con Lei. E possibile? Grazie! Sotto c’e la mia email.

    Rispondi
  4. sara

    Ciao Lulù, trovo il tuo blog molto carino e delicato. Un luogo piacevole dove sorseggiare una bella cioccolata calda e farsi inebriare dalle tue storie…
    Io adoro gli animali e le storie su di loro…
    Adoro i disegni stile Sarah Key…
    quindi
    credo proprio di essere nel posto giusto ^_^
    Ti inserisco tra i blog che seguo e ci risentiamo presto, un abbraccio <3

    Rispondi
    1. lucia barabino Autore articolo

      Grazie mille Sara, sono all’inizio di questa grande avventura. Il lavoro che vorrei fare è molto, spero di essere in grado di farlo in maniera gradevole.
      Un abbraccio

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *